I lavori di settembre nell'orto e in giardino

I lavori nell'orto e in giardino di settembre

Settembre, soprattutto la prima metà, può essere un mese ancora molto caldo, quindi giardino e orto dovranno essere irrigati con attenzione. Inoltre dobbiamo prestare attenzione alle infestanti, che approfittano del clima più mite per colonizzare le parcelle. Poi, ci sono i raccolti del mese e i nuovi trapiantiVediamo le principali attività.

settembre lavori orto

Manutenzione

  • Mantieni pulito l'orto, mano a mano che finisce la raccolta, elimina le piante vecchie e ripulisci gli appezzamenti per accogliere le nuove semine
  • Elimina le infestanti, il caldo e la siccità estive limitano la crescita delle infestanti che con l'arrivo del clima più mite e umido si sviluppano e completano il loro ciclo vitale molto rapidamente, rendendo necessario un lavoro di pulizia e contenimento delle erbacce.
  • Ripulisci esteriormente i vasi di coccio con una spazzola e acqua tiepida, se sono sporchi di muffa o sali accumulati
  • Rivolta il cumulo di compostprima dell’arrivo dell’inverno.
  • Rimuovi gli ombreggiamenti dalla serra.
  • Verso la fine del mese, distribuisci un concime autunnale per il prato.
  • Risemina le zone del prato seccate per il caldo estivo.
  • Controlla tutori e sostegni di peperoni, pomodori e melanzane, i frutti sono ancora in fase di maturazione e accrescimento e alcuni rami più prolifici potrebbero aver bisogno di un sostegno.
  • Metti una tavoletta di legno o una piastrelle sotto le zucche questo le aiuterà, soprattutto in caso di pioggia o elevata umidità, a evitare marciumi
  • Continua a irrigare il giardino e l'orto in funzione del caldo e dall’umidità. 

Potatura

  • Taglia i rami che hanno fruttificato dei cespugli di mirtillo e lega i nuovi rami sui fili di supporto
  • Pota le rose rampicanti, eliminando i rami vecchi o rovinati e legando quelli vigorosi per nuovi germogliamenti.

Preparazione

  • Semina essenze leguminose sul suolo nudo per eseguire un sovescio.
  • Ordina i bulbi di tulipano per poterli avere a disposizione entro novembre per l’impianto.

Semina

  • Semina varietà di lattuga come la Landcress e  l’invernale Purslane, sarà pronta la prossima primavera.
  • Semina in pieno campo carote, prezzemolo, spinaci, bieta, cime di rapa, finocchi rucola, rapanelli, lattughe, songino, radicchio, cicorie porri.
  • Semina in semenzaio cavoli e cipolle

Impianto trapianti

  • Trapianta porri,cavolifinocchiinsalate, fagioli, spinaci, cime di rapa, lattughe, cicorie, songino.
  • Le cipolle ornamentali creano delle bellissime piante da fiore. Per zone con colori sgargianti di porpora nelle tue aiuole, semina adesso bulbi di aglio della varietà Purple sensation per l’inizio estate e  Sphaerocephalon per la tarda estate.
  • Scegli, per la fioritura delle bordure, specie perenni a fioritura tardiva, come Rudbeckia, Aster, Echinacea e margherite "settembrine"
  • Rinvasa o posiziona i crisantemi che ti regaleranno colorate fioriture autunnali.
  • Puoi iniziare a interrare nelle aiuole e in vaso, i bulbiche fioriranno a inizio primavera: crocus, giacinti, muscari,narcisi, tulipani .
  • Metti in terra le prime violaciocche.

    Trattamenti

    A settembre sono ancora presenti le cimici, soprattutto su pomodoro, ci si può imbattere in infestazioni di larve defogliatrici.  In questo periodo è importante l'attività di prevenzione alla cavolai, le cui larve sono in grado di devastare interi raccolti di crucifere.

    Avvantaggiate dal caldo e e dall'umidità anche alcune patologie fungine possono ancora creare problemi come ad esempio l'oidio su zucche e zucchine o la peronospora su solanacee (in particolare pomodoro e peperone).

    In caso di piogge si dave stare attenti al ritorno di limacce e lumache.

     Raccolta