I lavori di gennaio nell'orto in giardino

Lavori di gennaio nell'orto e in giardino

A gennaio in orto e giardino  sembrano assopiti, soprattutto nelle zone più fredde, ma ci sono comunque molti lavori da fare! Dove il clima è più mite si può iniziare a preparare il terreno per le semine primaverili, dove fa più freddo meglio aspettare ancora un po' e dedicarsi alla progettazione di orto e giardino (vedi tabella semine).

Preparazione

  • Preparare il terreno per le colture da seminare nei mesi successivi: vangare profondamente e interrare compost o letame; operazione da eseguire nelle giuste condizioni, se la terra è bagnata o ghiacciata meglio rimandare.
  • Prepara una trincea per la futura semina dei fagioli, apporre gli scarti compostabili della cucina per umidificare il terreno
  • Scava le parcelle per gli ortaggi, aggiungendo compost al terreno
  • Invasa i rizomi della menta attingendo dai germogli precoci
  • Evita la bolla del pescoportando le piante al riparo
  • Ordina bulbi per le fioriture estive e fusti e tuberi per l’impianto di inizio primavera

 

vangatura

 

Manutenzione

  • Riempi le vaschette di abbeveraggio per gli uccelli e rabbocca le mangiatoie
  • Pulisci e affila tutti gli attrezzi da potatura 
  • Raccogli le foglie ed i fiori caduti in serra per evita possibile insorgenza di muffa grigia 
  • Porta le azalee al riparo in serra
  • Pacciama le bordure e gli arbusti con compost

 Potatura

  • Inizia a potare gli alberi, soprattutto meli e peri.
  • Potatura invernale del glicine: accorcia i getti laterali che sono stati potati in estate, tagliare fino a 5 cm
  • Taglia le erbacee ornamentali alla base per stimolare nuovi ricacci
  • Pota i rami vecchi dei piccoli frutti per mantenere  gli arbusti vigorosi
  • Pota la vite

Protezione

  • Se dovesse nevicare, spazzola la neve via dagli arbusti e dalle branche degli alberi per evitare danni alle piante
  • Cerca di evitare di calpestare il prato, in quanto il calpestio in questo periodo danneggia l’erba e può provocare chiazze gialle in primavera
  • Proteggi i peschi dalla bolla applicando il secondo trattamento di rame alla ripresa vegetativa (tra fine gennaio e metà febbraio)
  • Proteggi il legno degli steccati con dell’impermeabilizzante
     

Impianto

  • Provvedi ad impiantare gli arbusti a radice nuda.
  • Questo è il momento, se necessario, in cui è possibile trapiantare arbusti o piccoli alberi da una posizione all’altra.
  • Dai colore al patio o al terrazzo provvedendo ad invasare degli steli di cornus, delle skimmie dalle bacche rosse oppure dei ciclamini Crimson. Un vaso di terracotta renderà tutto ancora più bello e caldo.
     

Sistemazione

  • Se non hai una cisterna per la raccolta dell’acqua piovana, installane una e, se lo fai, installane anche qualcuna in più collegandole tra loro con un tubo di gomma