Fiori utili nell'orto

Fiori utili nell'orto e in giardino

Coltivare fiori nell'orto, in giardino o in balcone è utile per diversi aspetti, con i loro colori e profumi creano un ambiente più bello e gradevole da vedere e da vivere e aiutano ad accrescere la biodiversità.

Alcuni fiori hanno delle proprietà specifiche che possono aiutare a combattere direttamente alcuni parassiti (afidi, nematodi, cocciniglie..) o indirettamente attirando predatori naturali come le coccinelle. Inoltre le fioriture sono utili per gli insetti impollinatori come api e bombi, importantissimi per le piante da orto e da frutto.

La pratica di abbinare piante da fiore con ortaggi è conosciuta fin dai tempi antichi, si consociano piante che grazie alle sostanze che emettono da foglie fiori e radici difendono in modo naturale le colture vicine.

nasturzio

 

  • Tagete

E' un fiore molto comune e rustico, si ritrova spesso in bordure di aiuole, è caratterizzato da fioriture sgargianti e colorate ma il profumo non è particolarmente gradevole. E' una pianta nematocida, cioè produce dalle radici essudati che risultano tossici per numerose specie di nematodi, che rappresentano una avversità nella coltivazione dei pomodori e altri ortaggi. La stessa proprietà si è riscontrata anche nella rucola e in parte nel nasturzio.

  • Nasturzio

Una pianta coltivata a scopo ornamentale ma utilissima nel giardino e nell’orto è il nasturzio. E' molto semplice da coltivare, ha semi grossi facili da seminare, la pianta non richiede grandi attenzioni ed è anche commestibile. Il nasturzio è una pianta-esca per gli afidi quindi può essere coltivata a difesa di rose, pomodori, fagioli, zucchine...

  • Calendula

E' pianta erbacea officinale molto decorativa e ricca di benefici principi attivi. La calendula è molto utile per l’orto; grazie alla sua fioritura attira insetti impollinatori e gli essudati del suo apparato radicale allontanano i  nematodi. Può essere coltivato in consociazione con piante da frutto e numerosi ortaggi. 

  • Lavanda

La lavanda è una bella pianta ornamentale e officinale, la sua profumata fioritura attira gli insetti impollinatori e, se piantata ai piedi delle rose, le difende dall’attacco degli afidi, riesce a contenere anche le infestazioni di formiche.

  • Borragine

E' una pianta erbacea officinale commestibile che cresce spontaneamente, riesce a contenere gli afidi e attira insetti pronubi e le farfalle.

  • Petunia

E' una pianta ornamentale molto diffusa che siamo abituati a vedere sui balconi. Appartiene alla famiglia delle Solanacee, come le patate, e coltivate accanto a queste permettono di contrastare la dorifora.

  • Piretro

E' una pianta erbacea dalla quale si estrae un principio attivo utilizzato per la produzione di molti insetticidi. Le foglie e i fiori sprigionano un odore che tiene lontano dalle colture afidi, acari ed altri tipi di parassiti. 

 

fiori orto